Partita Iva 24, leader nella contabilità online per imprese e professionisti attraverso la sua piattaforma innovativa vince il Le Fonti Awards®2022 nella categoria sevizi partita iva come piattaforma dell’anno.

Cosa sono i “Le Fonti Awards®”

Si tratta di una serata trasmessa in diretta streaming da Le Fonti TV in cui vengono consegnati i Le Fonti Awards®, uno dei più grandi riconoscimenti a livello italiano e internazionale che ogni anno premia le eccellenze italiane in moltissimi settori legati sia all’economia che no.

Cosa è le Fonti TV

Le Fonti valorizza i brand, a livello aziendale e personale, attraverso la sua comunità business ed è l’unica in Italia con una comunità certificata e focalizzata al business di oltre 10,5 milioni di persone.

La televisione in live streaming vanta un palinsesto focalizzato nelle tematiche economiche, finanziarie, legali e nell’ infotainment, con una programmazione 24/24 e 7/7. Inoltre, la TV è supportata anche da quotidiani online e magazine specializzati, conferenze e servizi digitali complementari ai servizi televisivi. Ed è proprio attraverso la redazione di tutti i giornalisti e collaboratori che vengono periodicamente selezionati i candidati per i le Fonti Awards®.

Come è stata selezionata Partita Iva 24 e i criteri di valutazione di Le Fonti

Partita Iva 24 è stata selezionata attraverso una indagine online condotta e diffusa su circa 85.000 lettori del quotidiano online https://www.trend-online.com/ e delle riviste World Excellence e Legal. Successivamente, la candidatura è stata elaborata dal Comitato Scientifico e il Centro Studi, con indicazioni redazionali provenienti dalle riviste da pubblicate da Le Fonti: World Excellence, New Insurance, Asset Management, Le Fonti LEGAL e Finanza & Diritto.

Tra i molti criteri di valutazione utilizzati nella scelta dei finalisti de Le Fonti Awards® segnaliamo:

  • Risultati di business: performance finanziarie
  • Leadership di settore: offrire un servizio o un prodotto di riferimento nella propria nicchia di mercato.
  • Sviluppo Strategico: capacità di anticipare le esigenze dei clienti
  • Alta qualità del servizio: capacità di combinare le migliori pratiche ai metodi di attuazione, al fine di ottenere il miglior prodotto o servizio che soddisfi i clienti.
  • Sostenibilità: promozione di una migliore qualità della vita all’interno dell’azienda.
  • Innovazione di settore: attenzione all’evoluzione di prodotti e servizi e ai progressi tecnologici volti a rispondere alle richieste del mercato in un ambiente in continua evoluzione, sapendo trasformare i progressi in nuove opportunità.

Partita Iva 24: la piattaforma dell’anno servizi partita iva

Oltre la selezione, Partita iva 24 è stata premiata come piattaforma dell’Anno – Apertura e Gestione P.Iva: “Per essere una Piattaforma innovativa, progettata da professionisti dell’online. Per affiancare freelance e imprenditori nel percorso non sempre agevole verso l’indipendenza. Per la grande esperienza nel settore della consulenza e la specializzazione nel mondo della rete”.

Link al Comunicato Stampa Ufficiale: Le Fonti Awards premiano leadership e innovazione | Trend Online (trend-online.com)

Ecco alcune foto della premiazione con alcuni dei nostri consulenti.

Lefonti 13aprile 252
Lefonti 13aprile 362
NZF 7801

Tale premio si tratta di un punto di partenza e non certo di arrivo. Il nostro obiettivo è e sarà sempre quello di affiancare tutti i professionisti e gli imprenditori nel semplificare il loro rapporto con il fisco attraverso la tecnologia che è sempre in continua evoluzione.

 
 
 

Potrebbe interessarti anche

 
15 Set 2022
bonus partita iva 200 euro
Bonus 200 euro per chi ha partita iva – come riceverlo?

Finalmente ci siamo! Anche i titolari di partita iva potranno finalmente richiedere e ricevere il [...]

26 Mag 2022
bonus 200 euro
Bonus 200 euro – come funziona?

Negli ultimi tempi non si fa altro che parlare del bonus da 200 € introdotto con il cosiddetto [...]

10 Mag 2022
POS OBBLIGATORIO 01
POS obbligatorio dal 30 giugno 2022

Dal 30 giugno 2022 cambiano le regole per chi non accetterà pagamenti elettronici. Il POS diventa [...]